COMBIVERT F6 e S6: Quale scegliere? (terza parte)

Nei precedenti articoli abbiamo già presentato i vantaggi delle varianti COMPACT e APPLICATION degli azionamenti COMBIVERT F6 e dei Servo azionamenti COMBIVERT S6. In questa terza e ultima parte, parleremo della variante PRO ed in particolare ci soffermeremo sulle specifiche che possono garantire maggiore efficienza in numerose applicazioni. 

KEB Drive F6 e S6 variante PRO

Nella variante PRO, la comunicazione fieldbus avviene tramite EtherCAT, proprio come nelle varianti COMPACT o APPLICATION. Tuttavia, recentemente i COMBIVERT F6 e S6 hanno ottenuto la nuova certificazione PROFINET che è ora disponibile per il controllo degli azionamenti. Grazie all'interfaccia real-time Ethernet, è possibile implementare le funzionalità di sicurezza senza encoder. L'adattamento tra le funzioni di sicurezza e i valori limite è possibile tramite gli I/O digitali e il filedbus orientato alla sicurezza. Naturalmente, nell'ambito della sicurezza funzionale sono disponibili anche le funzioni Safe-Torque-Off (STO) e Safe-Brake-Control (SBC). 

Drive in continuo sviluppo

"I drive F6 e S6 di KEB hanno un utilizzo consolidato in un'ampia gamma di applicazioni. Tuttavia, vengono continuamente sviluppati, ad esempio per quanto riguarda il software e nuove funzionalità", afferma Tobias Grabbe, responsabile dello sviluppo software di KEB. "Di recente, ad esempio, abbiamo introdotto un'utile funzione di protezione per le resistenze dei freni montate insieme al COMBIVERT F6, eliminando la necessità di gestire e impostare i dati della resistenza del freno".

Ma la variante Pro offre anche altri plus: ad esempio, oltre alla diagnostica CAN e RS482/232, che troviamo anche nelle altre due versioni del dispositivo, la variante PRO dispone dell’ Ethernet come possibile interfaccia di comunicazione. La funzione Safety over EtherCAT (FSoE) implementa la gestione delle funzioni di sicurezza via Bus, mentre l'interfaccia multi-encoder è un’opzione possibile solo con la variante PRO. 
Con una gamma di potenze da 0,75 kW a 450 kW e la capacità di controllare in modo affidabile qualsiasi tipologia di motore, questi drive sono progettati per essere utilizzati in tutte le tipologie di applicazioni. La versione PRO, in particolare si presta bene in applicazioni per la lavorazione del legno, grazie alla sua funzione di sicurezza senza encoder. 

Questa è la terza e ultima parte dedicata alle varianti F6 e S6.

Vuoi continuare ad approfondire l'argomento?
Registrati e ti invieremo il link per visualizzare il webinar dedicato ai COMBIVERT F6 E S6.

 

Redazione KEB Italia

Redazione KEB Italia

Highlights

  1. I COMBIVERT F6 e S6 sono disponibili in tre versioni.
  2. Le caratteristiche di ogni versione si adattano ad applicazioni diverse in settori diversi.
  3. La variante PRO dispone dell’Ethernet come possibile interfaccia di comunicazione.
Manager in riunione

SIAMO A TUA DISPOSIZIONE

Approfondisci con un esperto e trova la soluzione per te

Contattaci