Come nasce il COMBIVERT T6 APD: il progetto ImWR

Abbiamo già affrontato diversi temi riguardanti l’eMobility in cui abbiamo parlato più volte del COMBIVERT T6 APD e delle sue caratteristiche. Quello che non abbiamo ancora raccontato è come è nato.

Il progetto ImWR

Il progetto "ImWR" (modular electric drive system for auxiliaries units) nasce nel 2014 dalla collaborazione tra KEB Automation e Institute for industrial information technology (inIT), Institute Future Energy (iFE) della University of Ostwestfalen-Lippe di Lemgo e Fraunhofer Institute for Mechatronic (IEM) di Paderborn con l’obiettivo di progettare un sistema modulare di inverter ad alta tensione per l'elettrificazione di unità ausiliarie in macchine e veicoli mobili.
Gli elementi che componevano l'ImWR erano un modulo inverter in tre classi di potenza (7,5, 15 e 30 kW) per un massimo di 6 motori elettrici ausiliari, oltre a un'unità di controllo facilmente programmabile. I requisiti da soddisfare erano: elevate proprietà meccaniche e termiche, condizioni ambientali, compatibilità elettromagnetica (EMC), sicurezza e durata.

t6_prestazioni

Lo Studio

Il progetto di ricerca si poneva, tra le altre cose, di studiare l'interazione di un sistema modulare di inverter con tutti gli altri componenti elettronici del veicolo, con lo scopo di progettare un sistema tale da consentire un funzionamento sicuro e non influenzare negativamente l'intera topologia del DC bus ad alta tensione del veicolo. E’ stato anche analizzato il collegamento in rete CANbus di diversi sistemi di controllo utilizzati per lo scambio di informazioni e per la diagnostica nel veicolo.

I risultati

I risultati della ricerca hanno consentito a KEB di sviluppare con successo il prodotto COMBIVERT T6 APD su cui è stato possibile anche simulare in anticipo l'interazione tra il prodotto ed il veicolo con particolare riferimento alla modularità ed ai requisiti del cliente.
L’intensa collaborazione tra KEB Automation e gli istituti di ricerca, ha giocato un ruolo fondamentale per il successo dei progetti "ImWR" e "T6 APD", strettamente collegati tra di loro.

Ora che abbiamo parlato del passato del COMBIVERT T6 APD, leggi come può contribuire a costruire la città del futuro!

Francesco Meroni

Francesco Meroni

Head of eMobility & electrification solutions

Highlights

  1. Il COMBIVERT T6 APD nasce da un progetto in collaborazione con università e istituti di ricerca.
  2. Obiettivo: progettare un sistema modulare di inverter ad alta tensione per l'elettrificazione di unità ausiliarie in macchine e veicoli mobili.
  3. Risultati: simulazione dell'interazione tra prodotto e veicolo e produzione del COMBIVERT T6 APD in serie.

I nostri prodotti

AZIONAMENTI

Manager in riunione

SIAMO A TUA DISPOSIZIONE

Approfondisci con un esperto e trova la soluzione giusta per te

Contattaci